Mobili, dipinti ed oggettistica Alta Epoca

Art. 1968 › Scultura in marmo

Frammento di una scultura virile raffigurante Ercole che porta come trofeo il Leone di Nemea.

La leggenda narra la prima delle dodici fatiche di Ercole (Eracle) dove il sovrano Euristeo, come prima impresa, gli ordinò di uccidere il leone di Nemea e di portagli la sua pelle. Il leone di Nemea era una bestia leggendaria: figlio di Tifone, si diceva che fosse invulnerabile alle armi degli uomini.

 

 

Art. 1968 - Scultura in marmo